Pubblicato il 2 commenti

I perfetti esecutori

Il segreto per far si che un personal trainer riesca a far raggiungere ai propri clienti i risultati sperati, non è centrare il programma di allenamento perfetto o il perfetto numero di macronutrienti da assumere giornalmente, ma far si che i propri clienti diventino dei perfetti esecutori.

IMG_6415

Cosa vuol dire questo? Significa che è più importante essere sicuri che i propri clienti eseguano correttamente l’allenamento nel momento che questo viene somministrato, sia quando si allenano insieme al personal (ossia essere presenti, concentrati, motivati) sia quando e sopratutto si allenano a casa o in palestra da soli.

Perché noi possiamo pianificare l’allenamento perfetto, ma se poi questo non viene rispettato, è inutilizzabile.

Questo non significa che ogni persona si debba allenare 3-4-5-6 volte alla settimana, una persona può allenarsi anche solo due, l’importante è che si alleni SEMPRE due volte a settimana. In questo modo potrò pianificare l’allenamento di conseguenza.

 

 

Se viceversa le premesse sono di allenarsi 4 volte, ma poi l’allenamento veramente eseguito 2 volte, questo risulterà totalmente inefficace.

11380750_890188177686859_1142065315_n

Per concludere questo articolo vorrei fare i complimenti ai clienti che sto seguendo ora, che si allenano assiduamente ormai da un anno se non più, e che vedono i risultati, perché se loro ottengono i risultati il merito in parte è di chi ti propone l’allenamento, ma sopratutto è tuo e vuol dire che sei un PERFETTO ESECUTORE.

Matteo Chirico

2 pensieri su “I perfetti esecutori

  1. […] Se ti è piaciuto questo articolo, prova a leggere anche: I PERFETTI ESECUTORI […]

  2. […] Se ti è piaciuto questo articolo, prova a leggere anche I perfetti esecutori. […]

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.